Plumcake monoporzione Goji e Cioccolato

Abbiamo già parlato delle proprietà e della versatilità delle bacche di goji quando abbiamo preparato l’insalata bacche di goji, avocado e gamberi e, quindi, ho deciso di sottolinearne la duttilità utilizzandole, stavolta, per la preparazione di un dolce ricco di energia che, accompagnato da un buon caffè, ci aiuti ad affrontare l’intera mattinata carichi e rivitalizzati dalle sue doti e da quelle del cioccolato. Vediamo, a questo punto, i passaggi per procedere alla preparazione di questo concentrato d’energia.


Ingredienti per 6 tortine:

300 grammi di farina 00
1 bustina di lievito in polvere vanigliato
150 grammi di zucchero
125 ml di yogurt (un vasetto)
120 grammi di burro o 125 grammi di olio e.v.o.
3 uova fresche
Un pizzico di sale
50 grammi di bacche di goji
50 grammi di gocce di cioccolata
1 bacca di Vaniglia
Latte q.b.

Procedimento:
 
La prima operazione da compiere, è quella di reidratare le bacche di goji mettendole in una ciotolina e ricoprendola a filo col latte e lasciandole in immersione per almeno mezzora o, comunque, fino a quando la loro consistenza non sarà tornata morbida. Nel frattempo, in una boule abbastanza capiente, inseriamo lo yogurt, il burro precedentemente sciolto e le uova a temperatura ambiente quindi, poco alla volta, incorporiamo con l’aiuto di una frusta la farina. Terminata questa operazione, faremo lo stesso con lo zucchero e la bustina di lievito. Quando il nostro composto sarà liscio ed omogeneo, apriamo la bacca di vaniglia e preleviamone i semi che aggiungeremo all’impasto unitamente al sale, alle gocce di cioccolato ed alle bacche di goji comprensive del latte che non avranno assorbito ma che contiene tutto l’aroma di quest’ultime. Incorporiamo anche questi ingredienti con l’aiuto, stavolta, di una spatola quindi prepariamo gli stampi. Io ho utilizzato uno stampo per Muffin per creare dei tortini monoporzioni ma, se volete, potete mettere il composto direttamente in uno stampo per plumcake per poi tagliarlo a fettine. Se opterete per la stessa scelta operata da me, foderiamo ciascun stampino con della carta forno precedentemente bagnata e ben strizzata quindi versiamoci dentro il nostro preparato riempiendo fin quasi all’orlo ciascuno stampo, mettiamo ancora qualche goccia di cioccolata sopra ogni stampino ed inforniamo, a forno preriscaldato a 200°, per 20′ controllando, di tanto in tanto la cottura. Quando saranno ben dorati sulla superficie, saranno pronti quindi lasciamoli raffreddare dapprima per una decina di minuti dentro il forno aperto per poi sforniamoli e lasciare che si raffreddino naturalmente.
 
Consigli per la mise en place:

Liberiamo i nostri plumcake dagli stampi quindi priviamoli della carta forno che li avvolge e disponiamoli su di un piatto a cerchio. Spennelliamo la superficie di ciascun plumcake con dello sciroppo d’acero in modo da renderlo lucido ed ancora più goloso quindi completiamo il tutto con qualche bacca di goji al naturale sulla sommità delle tortine.

Buon appetito!!!!!




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *