Millefoglie con crema di cioccolato bianco e colata di Nutella

Cosa c’è di più allettante di terminare un pasto con un golosissimo dolce? Ed allora perché non prepararne uno che soddisfi occhi e palato? Oggi prepareremo un golosissimo dessert, una millefoglie che accontenterà tutti i palati, anche quelli più esigenti. Come al solito, nulla di estremamente difficile, basta solo un po’ di pazienza..


Ingredienti per 4 persone:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
200 grammi di cioccolato bianco
3 cucchiai di latte
250 grammi di panna da montare
1 bacca di vaniglia
Granella di nocciole, petali di mandorla e Nutella per la decorazione

Procedimento:


Stendiamo la pasta sfoglia e ritagliamo 12 rettangolini pressoché simili, disponiamoli su di una teglia foderata di carta forno bagnata e strizzata, bucherelliamo con la forchetta i nostri rettangolini ed inforniamo, a forno caldo, per 10′ circa a 180°. Quando i nostri strati della millefoglie saranno ben dorati, usciamoli dal forno e facciamoli raffreddare.

Passiamo alla preparazione della crema. Poniamo il cioccolato, precedentemente spezzettato, unitamente al latte in una boule, apriamo la nostra bacca di vaniglia, estraiamone i semi ed aggiungiamoli al composto. Facciamo sciogliere il tutto a bagno maria. Appena il nostro composto sarà liscio e vellutato, togliamolo dal fuoco e facciamolo raffreddare. Montiamo, adesso, la nostra panna ed uniamola, delicatamente e poco alla volta, al cioccolato girando con attenzione per evitare che si smonti. Cercate di incorporarla girando sempre in un verso. Terminata questa operazione, mettiamo tutto in una sac a poche ed iniziamo a comporre il nostro piatto che poi andrà messo in frigo a compattare per almeno un’ora prima di essere servito.

Consigli per la mise en place:

Mettete un po’ di crema alla base del piatto per tenere ferma la prima sfoglia, fatto questo, adagiamoci su il primo strato di millefoglie quindi, con la sac a poche, mettiamo una dose generosa di crema, ancora uno strato di sfoglia, uno di crema e l’ultimo strato di sfoglia a chiudere il tutto. Facciamo qualche ricciolo sul “tetto” della nostra millefoglie con la sac a poche ed uno al suo fianco. Facciamo cadere a pioggia la granella di nocciole e mettiamo qualche petalo nei nostri riccioli. Completiamo il piatto con una leggere colata di Nutella sulla nostra millefoglie e sul ricciolo che abbiamo fatto sul piatto. Piccola variante altrettanto golosa, è la sostituzione della Nutella con lo sciroppo d’acero. Serviamo e successo assicurato…

Buon appetito!!!!!

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *