Rotolini di zucchina branzino e gamberoni su crema di avocado e salsa teriyaki – Oggi cucina…Emanuele

Lasciamo presentare la ricetta ad Emanuele che ha avuto un’idea originale per preparare un finto sushi gustosissimo. 
Essendo un grande appassionato di cucina giapponese, provo spesso a fare delle ricette di ispirazione orientale, con contaminazioni di ingredienti e sapori locali e il piatto di oggi è proprio il frutto di queste idee.


________________      Ingredienti per 2 persone      ________________

 

1 Zucchina genovese
2 Branzini di medie dimensioni
8 Gamberoni
1 Avocado
5 Cucchiai di Salsa teriyaki
1 cucchiaino raso di fecola di patate
Olio e.v.o., sale e pepe q.b.

 

________________                Procedimento               ________________

 

 

Per preparare i rotolini di zucchina branzino e gamberoni, dobbiamo, per prima cosa, sfilettare i 2 branzini. Da ognuno otterrete 2 filetti che a loro volta andranno affettati a metà per lo spessore, in modo da ottenere in totale 8 fettine sottili di branzino. In alternativa, lasciate fare al vostro pescivendolo. 
Con l’aiuto di una mandolina regolata allo spessore minimo, tagliate la zucchina a fette lunghe e mettetele da parte. 
Sbucciate i gamberi e privateli del budello e mettiamo anche questi da parte. 
Infine, occorre addensare leggermente la salsa teriyaki (ormai si trova in molti supermercati). Mettete in un pentolino un cucchiaino raso di fecola di patate e un cucchiaio di salsa e mescolate fino a far sciogliere tutto, aggiungete poi i restanti 4 cucchiai di salsa e portate il tutto ad ebollizione mescolando con una frusta, una volta addensata mettete da parte a raffreddare.

Per formare i rotoli può essere d’aiuto una stuoia in bambù per fare il sushi, ma non è strettamente necessaria. Disponete sul piano di lavoro un foglio di pellicola per alimenti, poi prendete 6 fette di zucchina (le più grosse) e disponetele una accanto all’altra accavallandole leggermente, in modo da formare una superficie continua. Sopra le zucchine disponete 4 filetti di branzino e a seguire 4 gamberoni in fila, salate e pepate il tutto. 

Iniziate ora a sollevare la pellicola da un lato cercando di arrotolare le zucchine con il branzino attorno ai gamberi.
Quando avrete rotolato il tutto, chiudete la pellicola a caramella. Per sicurezza aggiungete un altro strato di pellicola e legate le estremità con dello spago da cucina, in modo che non si apra in cottura. Procedete allo stesso modo per ottenere il secondo rotolo. 
Portate ad ebollizione una grossa pentola piena d’acqua quindi inserite i rotoli e fateli cuocere per 10′. Intanto sbucciate l’avocado, versate la polpa in un contenitore assieme ad olio e sale e riducete in crema con un frullatore ad immersione. 
Trascorso il tempo indicato, il pesce sarà cotto, quindi estraete i rotoli e trasferiteli su un tagliare dopo averli privati della pellicola. Se avete un cannello da cucina potete scottare la superficie in modo da renderla croccante, poi con un coltello ricavate delle fettine larghe circa 2 cm.

________________   Consigli per la mise en place   ________________

Versate sul piatto la crema di avocado e formate una striscia con il dorso di un cucchiaio, quindi adagiatevi sopra i rotolini e completate con una spruzzata di salsa teriyaki.

Buon appetito!!!!!





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *