Sarde croccanti

Sarde croccanti

Le sarde sono un pesce che per tradizione risulta essere povero ma che noi siciliani sappiamo esaltare e rendere gustosissimo al pari dei più pregiati prodotti ittici che il mare sa darci. La nostra amica, Chef Michela Lareddola, ha saputo sapientemente usare le sarde e ci ha deliziato con questo piatto nel suo locale volendo “regalare”, a tutti i nostri lettori, la ricetta per preparare quest’antipasto croccante, armonioso, inaspettato in una parola squisito e che rappresenta a pieno il suo carattere e tutto l’amore per la cucina e le materie prime. Provate le sarde croccanti a casa o al suo ristorante (POT – Cucina & Bottega)  se ne avete la possibilità, sarà un’esperienza indimenticabile. Vediamo cosa ci occorre per dare vita a questa leccornia.

Ingredienti per 4 persone

16 sarde aperte a libro senza la lisca
2 cipolle
Menta q.b.
Aceto
Zucchero
12 fette di Caciotta fresca
Pan grattato q.b.
Semi misti q.b.
1 Albume
Farina 00 q.b.
2 cucchiai di capperi
Olio e.v.o. q.b.
 
Procedimento
 
Per preparare le nostre Sarde croccanti, dobbiamo iniziare col tagliare le cipolle a julienne e lasciarle cuocere in una casseruola con abbondante acqua. Quando saranno morbide, soffriggiamole con olio evo. Appena pronte, aggiungiamo una miscela di aceto e zucchero al 50% e concludiamo con la menta tritata. Aggiustiamo di sale e se si gradisce di pepe.

Paniamo le sarde passandole prima nella farina 00, poi nell’albume leggermente sbattuto per far perdere la tensione e infine nel mix di pan grattato a grana grossa e semi.

Dissaliamo i capperi ed emulsioniamoli con l’olio sino ad ottenere un pesto.

Tagliamo il formaggio e passiamolo in padella e, contemporaneamente, friggiamo le sarde.

Siamo pronti per impiattare.

Consigli per la mise en place

Alternare le sarde al formaggio e alla salsa di capperi quindi completiamo con la cipollata alla menta.

Adesso provate voi a preparare questo le sarde croccanti ed a farcele vedere! Pubblicate le Vostre foto sulla nostra pagina Facebook o su Twitter ed Istagram utilizzando l’hashtag #casacostantino!

Buon appetito!!!!!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.