Spaghetti con le vongole

Spaghetti con le vongole

Un classico primo piatto delle zone marine, sono gli spaghetti con le vongole. E’ un piatto tipicamente partenopeo ma ormai viene fatto praticamente dappertutto. Pochi ingredienti, pochi semplici passaggi ed a tavola avremo un primo ricco di gusto e dal profumo coinvolgente.

Ingredienti per 4 persone:

450 grammi di spaghetti
1 Kg di vongole veraci
1 mazzetto di prezzemolo
2 spicchi d’aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
Sale, pepe ed olio extravergine d’oliva q.b.

 

Procedimento:

 
Prima di cominciare a preparare, controlliamo le vongole. Se hanno il guscio rotto o sbattendole su di un piano vediamo uscire abbondante sabbia nera, scartiamole. Adesso laviamole sotto l’acqua corrente, dentro uno scolapasta, fin quando non smetteranno di buttare sabbia. e l’acqua risulterà pulita. Fatto ciò possiamo cominciare. In un saltapasta mettiamo due cucchiai d’olio e gli spicchi d’aglio spellati e tagliati a metà. Facciamoli rosolare a fiamma dolce e togliamoli appena fatto. Mettiamo le vongole, alziamo la fiamma al massimo e sfumiamo col vino quindi copriamole con un coperchio e facciamole cuocere qualche minuto ovvero il tempo necessario affinché si aprano tutte. Appena le vongole saranno pronte, scoliamole e mettiamole da parte. Teniamo l’acqua di cottura e rimettiamola nel saltapasta. Mettiamo a cuocere la pasta in abbondante acqua salata ma per metà del tempo di cottura previsto. Nel frattempo accendiamo la fiamma nel saltapasta e facciamo ridurre un pochino l’acqua delle vongole. Scoliamo la pasta e teniamo da parte un po’ d’acqua. Buttiamola nel saltapasta e continuiamo lì la cottura. Aggiungiamo metà prezzemolo tritato finemente e facciamo cuocere. Nel frattempo sgusciamo le vongole e teniamone qualcuna intera per la decorazione. Controlliamo la cottura della pasta e, se necessario, aggiungiamo acqua di cottura. Appena sarà al dente, aggiungiamo le vongole sgusciate e quelle intere e mantechiamo. Facciamo saltare per amalgamare bene gli ingredienti e prepariamoci per l’impiattamento.
 
Consigli per la mise en place:

Con l’aiuto di una pinza per cucina o di un forchettone ed un mestolo, avvolgiamo la nostra porzione di pasta ed adagiamola sul piatto facendola stendere lungo la lunghezza del piatto. Prendiamo qualche vongola intera e mettiamola sopra la pasta. Completiamo il piatto con un filo d’olio, una manciata di prezzemolo tritato ed una macinata di pepe.

Serviamo ben caldo e Buon appetito!!!!!




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.