Tortino biete e patate

Una preparazione utilizzabile sia come antipasto che come contorno, assolutamente eclettico, ideale per accompagnare sia la carne che il pesce e dal sapore delicato. Assolutamente da provare e realizzare per accompagnare le vostre creazioni. Pochi semplici ingredienti ma ben abbinati, regalano un sapore in più a tutto ciò che vorremo mettergli accanto. Vediamo cosa serve e come procedere per realizzarlo.


________________      Ingredienti per 4 persone      ________________

 

1 mazzo di biete
50 grammi di fontina
300 grammi di patate
Sale, pepe ed olio e.v.o. q.b.

________________                Procedimento               ________________

 

 

Per preparare i nostri tortini di biete e patate, dobbiamo iniziare col lavare e mettere a cuocere in una pentola piena d’acqua, le patate. Puliamo le biete e teniamole da parte. Mettiamo un’altra pentola piena d’acqua sul fuoco e lasciamo che arrivi a bollore. Appena l’acqua inizierà a bollire, aggiungiamo un cucchiaio d’olio che servirà a dare sapore alla verdura e mettiamo a sbollentare le biete per 3′ quindi scoliamole e mettiamole da parte. Appena le patate saranno facilmente infilzabili con una forchetta, saranno cotte. Scoliamole, sbucciamole e mettiamole in una boule.

Schiacciamo le patate con una forchetta, condiamo con sale e pepe quindi aggiungiamo la fontina tagliata a dadini, mescoliamo e mettiamo da parte. Adagiamo al centro del piatto un coppapasta, iniziamo a disporre tutto attorno le foglie di bieta lasciandole sbordare oltre lo stampo, riempiamo il coppapasta con con le patate quindi richiudiamo le biete in modo da sigillare il tortino. Possiamo completare il piatto e servire.

________________   Consigli per la mise en place   ________________

Posizioniamo il tortino leggermente decentrato sul piatto da antipasto e serviamo unitamente a del salmone affumicato, adagiato su di un lato del tortino, condito con un po’ d’olio, il succo di un limone, pepe, basilico tagliato a striscioline e prezzemolo fresco. Completiamo con un filo d’olio a crudo.

Buon appetito!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *