Pan di Spagna senza lievito

Il Pan di Spagna è la base di tutte le torte, dalle più semplici alle più complesse ma può essere consumato anche così com’è. Semplice e veloce questa ricetta vi consentirà di preparare la base delle vostre opere d’arte in pochissimo tempo. Un Pan di Spagna di qualità e senza lievito, compatto e perfetto per consentire, alla vostra fantasia, di sbizzarrirsi senza freni. Cappello da chef in testa e forno acceso, iniziamo a preparare questa golosa pietanza!


Ingredienti:

 

7 uova a temperatura ambiente
180 grammi zucchero
180 grammi farina 0
30 grammi fecola di patate
1/2 stecca di vaniglia

 

Procedimento:

 

 

Mettiamo le uova intere in un robot da cucina o, con l’aiuto di una frusta elettrica, in una ciotola capiente aggiungiamo lo zucchero e montiamo fino a quando non otterremo un composto gonfio e compatto. Setacciamo la farina con la fecola, aggiungiamo i semi della stecca di vaniglia ed incorporiamola, poco alla volta alle uova montate.

 

Bagniamo e strizziamo per bene un foglio di carta forno e foderiamo una tortiera, possibilmente da 22 cm, quindi versiamoci dentro l’impasto. Battiamo la teglia sul tavolo per eliminare le bolle d’aria e cuociamo, a forno preriscaldato, 160 °C per 35′ circa. Appena cotto, sforniamo e lasciamo raffreddare prima di utilizzarlo.

Consigli:

 

Come dicevamo all’inizio, il Pan di Spagna è fondamentale per la preparazione delle torte siano esse di alta pasticceria che casalinghe. A tal proposito, se vogliamo preparare una torta casareccia e veloce per una merenda golosa, basterà prendere il nostro Pan di Spagna, inumidirlo con una bagna composta da 1/3 di acqua, 1/3 di latte ed 1/3 di Brandy e cospargerne la superficie con le Mele al Brandy, qualche scaglia di mandorla tritata al momento e delle gocce di cioccolato. Completiamo la decorazione con un paio di foglioline di menta al centro della nostra torta espressa.

Buon appetito!!!!!




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *