Pasta spada, melanzane e menta – Oggi cucina…Sabrina

Oggi è il turno di Sabrina che partecipa al nostro contest con la sua ricetta di un primo che, per non modificare il tema delle ultime ricette ricevute, continua ad esaltare la sicilianità delle portate che vi presentiamo. Questo piatto unisce i profumi del mare e della terra delle zone del Mediterraneo, un connubio di indiscusso sapore. Vediamo subito come preparare questo piatto.

Ingredienti per 4 persone:

 

400 grammi di tagliatelle a nidi
1 melanzana
400 grammi di pesce spada
100 grammi di pomodoro Pachino
10 foglie di menta
Prezzemolo q.b.
2 spicchi d’aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
1 Peperoncino fresco
Sale q.b.

 

Procedimento:
 
Iniziamo col tagliare a dadini la melanzana e metterla a mollo in acqua e sale per circa 20 minuti. Dopodiché, strizziamole e friggiamole in abbondante olio quindi mettiamole da parte. Tagliamo il pesce spada a cubetti, infariniamolo e friggiamolo poco per volta. Mettiamo anche questo da parte.
Cuociamo la pasta in abbondante acqua salata rispettando i tempi di cottura indicati nella confezione. Nel frattempo, peliamo l’aglio e facciamolo appassire in una padella con abbondante olio ed un po’ di peperoncino fresco. Quando sarà pronto, uniamo il pesce spada, mezzo bicchiere di vino bianco da far evaporare ed aggiungiamo le melanzane insieme ai pomodorini tagliati a metà. Aggiustiamo di sale e lasciamo cuocere qualche minuto quindi uniamo la pasta scolata al dente e mantechiamo.

Consigli per la mise en place:

Adagiamo la pasta su di un piatto da portata, aggiungiamo un giro d’olio, la menta ed il prezzemolo tritato.

Il piatto è pronto e si può servire.


Buon appetito!!!!!





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *