Tabulè di bulgur e verdure

L’estate è il periodo delle insalate di riso e di pasta, dei couscous e dei tabulè e di tutte quelle portate che possiamo definire fresche. Ed allora prepariamo anche noi un bel tabulè, fresco e leggero, in pochi minuti e con ingredienti freschi, ottimo anche per un pranzo in ufficio così da evitare l’abbiocco post-pranzo che ci farebbe risultare poco produttivi…

Ingredienti per 4 persone:

300 grammi di bulgur
300 grammi di pomodoro
1 cetriolo
1 cipolla rossa di Tropea
1 cucchiaio di senape in grani
5 rametti di menta fresca
2 rametti di basilico fresco
Olio e.v.o. q.b.
Aceto di mele q.b.
Sale, pepe ed origano q.b.

Procedimento:
 
Facciamo riscaldare 600 ml di acqua con un po’ di sale e quando inizierà il bollore, togliamola dal fuoco e versiamola sul bulgur, copriamolo con un coperchio e lasciamolo da parte per 30′. Nel frattempo, prepariamo il condimento del tabulè in modo che possa insaporirsi per bene. Tagliamo a dadini il pomodoro ed il cetriolo e mettiamoli in una boule abbastanza capiente. Tagliamo a fettine sottili la cipolla ed uniamola ai precedenti ingredienti. Tritiamo il basilico e la menta e mettiamoli nella boule. Aggiungiamo il sale, il pepe, l’origano, l’olio, l’aceto e la senape in grani e mescoliamo per bene tutti gli ingredienti per farli amalgamare fra di loro. Mentre il bulgur cuoce, giriamo ti tanto in tanto gli ingredienti nella boule. Appena il bulgur sarà pronto, facciamolo raffreddare quindi uniamolo agli altri ingredienti e mescoliamo per bene. Mettiamo in frigo per un’oretta prima di servire.
 
Consigli per la mise en place:

In una terrina monoporzione, mettiamo due cucchiai da portata di tabulè, sulla parte superiore mettiamo qualche anello di porro, un rametto di origano fresco ed un filo d’olio a crudo.

Buon appetito!!!!!




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *