Uovo in camicia con asparagi

Uovo in camicia con asparagi

 

Uovo in camicia con asparagi

Volete un’idea veloce per un antipasto d’effetto ma dalla facile realizzazione? Bene, allora siete nel posto giusto! Oggi ci cimenteremo con una ricetta facile facile ed ottima: uovo in camicia con asparagi, bella da vedere e con un ingrediente particolare, l’uovo d’oca. Non sono facili da trovare, è vero, ma se avrete la possibilità di prenderne qualcuno, non fatevi scappare l’occasione. Ovviamente potrete utilizzare delle più comuni uova di gallina ma provate questa variante, il sapore ne guadagnerà. Vediamo cosa ci occorre.

Ingredienti per 4 persone     

4 uova d’oca
30 asparagi selvatici
4 cucchiai di Grana Bella Lodi
Noce moscata q.b.
250 ml di latte
Raspadura Bella Lodi q.b.
Sale, pepe ed olio e.v.o. q.b.

Procedimento      

 

 

Prepariamo le nostre uova d’oca in camicia con asparagi, crema di grana e Raspadura, mettendo sul fuoco una pentola con acqua e sale. Puliamo gli asparagi, eliminiamo la parte finale e, quando l’acqua inizierà a bollire, tuffiamoceli per 5′. Nel frattempo, mettiamo il latte in un pentolino e facciamolo scaldare a fiamma bassa. Trascorso il tempo di cottura degli asparagi, scoliamoli e mettiamoli da parte.
Riempiamo la pentola con acqua e due cucchiai d’aceto e mettiamola nuovamente sul fuoco, appena sobbollirà, creiamo un vortice e facciamoci scivolare dentro l’uovo. Appena l’albume avrà ricoperto il tuorlo, togliamolo dall’acqua con una schiumarola e mettiamolo su di un foglio di carta assorbente. Seguiamo la stessa procedura per le altre uova.
Il latte si dovrebbe essere ridotto un po’ e dovrebbe iniziare a sobbollire. Grattugiamoci la noce moscata e iniziamo ad aggiungere il grana Bella Lodi a pioggia mescolando con una frusta. Togliamo il pentolino dal fuoco, continuiamo a mescolare fino a quando non otterremo una crema liscia.
Possiamo impiattare.

Consigli per la mise en place  
 

Disponiamo, al centro del piatto, tanti asparagi quanti saranno necessari per poterci posizionare sopra l’uovo quindi adagiamocelo sopra, decoriamo con la Raspadura Bella Lodi quindi versiamo qualche cucchiaio di crema di grana Bella Lodi sull’uovo, spolveriamo con del pepe appena macinato e finiamo il piatto con un filo d’olio a crudo.

Buon appetito!!!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.