Barrette al cioccolato

Barrette al cioccolato

Barrette al cioccolato

 
Pasqua è passata ed i nostri figli avranno ricevuto il solito quintale di uova di cioccolato…eliminarlo tutto è un’impresa quasi titanica ed allora perché non trasformarlo in qualcos’altro che possa essere utilizzato come snack? Barrette al cioccolato per evitare sprechi e riutilizzare le uova di Pasqua.
Tutti in casa ne approfitteranno e sarà più facile smaltire le nostre scorte di cioccolata. Ma vediamo come fare per compiere questa “magia”.

Ingredienti:

 

300 grammi di cioccolata
150 grammi di farro o riso soffiato

Procedimento:

 
Rompiamo a pezzetti e mettiamo in una boule il nostro cioccolato e sciogliamo a bagnomaria. Quando sarà diventato liquido, aggiungiamo, poco per volta, i nostri cereali soffiati, precedentemente tostati in padella, e mescoliamo per bene con l’aiuto di un cucchiaio. Quando avremo incorporato tutti i cereali, trasferiamo il nostro composto in una teglia foderata di carta forno e premiamo per bene per compattare il tutto. Lasciamo raffreddare all’aria per 4-5 ore quindi togliamolo dallo stampo e tagliamolo in modo da dare la classica forma a barrette.
 
Consigli per la mise en place:

Siete sicuri che avrete il tempo di metterli da qualche parte?

Buon appetito!!!!!





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *