Pollo alle mandorle

 

Pollo alle mandorle

Continuiamo a viaggiare intorno al mondo alla scoperta di piatti tipici dei paesi lontani. Oggi ci fermiamo in Cina per assaggiare il famoso pollo alle mandorle. Profumato e gustoso è un piatto che richiede poco tempo e nessuna particolare competenza o manualità. Gli ingredienti semplici e facili da reperire, sono pochi ma dal gusto deciso. Vediamo, passo passo, come realizzare questo piatto.

 

             _______      Ingredienti per 4 persone      _____

 

1 Kg di petto di pollo
40 grammi di mandorle sgusciate
1 cipolla
1 cm di zenzero fresco
3 cucchiai di salsa di soia
Farina q.b.
                                                     Sale ed olio e.v.o. q.b

 

_____________                Procedimento               ____________

 
 
 
 
 Grattugiamo lo zenzero in un wok ed aggiungiamo 2 cucchiai di olio e.v.o., tritiamo finemente la cipolla e mettiamo anche questa in padella. Accendiamo la fiamma e facciamo soffriggere a fuoco medio. Nel frattempo, tagliamo a cubetti di circa 1-2 cm il petto di pollo.
 
  
 Mettiamo la farina in una ciotola quindi passiamoci dentro i cubetti di pollo. Appena il soffritto sarà pronto, aggiungiamo i nostri bocconcini, un pizzico di sale, e facciamoli rosolare per bene, quindi lasciamoli cuocere per 15′.
 

 

 Mentre il pollo cuoce, mettiamo sul fuoco un padellino quindi mettiamoci le mandorle e facciamole tostare per 1′ avendo cura di toglierle dalla stessa per evitare che il calore latente della padella possa continuare ad abbrustolire le mandorle bruciandole quindi, mettiamole da parte. 5′ prima del termine della cottura del pollo, aggiungiamo la salsa di soia, mescoliamo e facciamo prendere, ai bocconcini, il classico colore ambrato. 
 

 

Aggiungiamo 4 mestoli d’acqua calda e mescoliamo con l’aiuto di un cucchiaio di legno fino a quando non si creerà una cremina come fondo di cottura. Se la crema dovesse risultare troppo densa o se il pollo cominciasse ad attaccarsi al wok, aggiungiamo dell’altra acqua.  Possiamo spegnere ed aggiungere le mandorle tostate in precedenza, amalgamiamo il tutto e preparaci per l’impiattamento.

__________   Consigli per la mise en place   __________

  

In questo caso, possiamo semplicemente mettere il pollo al centro del piatto e servirlo in tavola ma, se volete organizzare una cena a tema, possiamo apparecchiare la tavola sostituendo le occidentali posate, con un più orientale paio di bacchette. Vi avviso, però, che se non avete un minimo di pratica, sarà un po’ un’impresa usarle per mangiare…

Buon appetito!!!!!





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.