Sgombri panati

Sgombri panati

Vi presento gli sgombri panati: un modo di preparare lo sgombro, notoriamente stoppaccioso, molto veloce che lascia la carne morbida e succosa. Vediamo i pochi passaggi che servono ad assaporare questo piatto che fa della panatura il suo punto di forza.


  Ingredienti per 4 persone    

 
 
 

4 sgombri sfilettati
1 mazzo di prezzemolo
3 rametti di Timo fresco
4 cucchiai di mollica di pane sbriciolata
1 cucchiaino di burro
1 cm di zenzero fresco
1 patata piccola
Curcuma e Paprika dolce q.b.
Sale, pepe ed olio e.v.o. q.b.

              Procedimento            

 
 
 
 

 

 
 
In una boule prepariamo la panatura unendo il prezzemolo tritato, il timo, la mollica, il burro, lo zenzero grattugiato, la curcuma, la paprika e la patata grattugiata. Mescoliamo per bene tutti gli ingredienti affinché si amalgamino per bene.
Stendiamo su una teglia foderata di carta forno, i filetti di sgombro, saliamoli, pepiamoli ed ungiamoli con un po’ d’olio.
Prendiamo la panatura e ricopriamo tutti i filetti, aggiungiamo un filo d’olio quindi inforniamo, per 20′, a forno preriscaldato a 200°. Sforniamo e serviamo.
 
 

  Consigli per la mise en place   

Serviamo i nostri filetti adagiati su di un rosti di patate che servirà da accompagnamento al nostro piatto.

Buon appetito!!!!!





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.