Zuccotto al salmone

Era da un po’ che mia moglie voleva assaggiare questo zuccotto e che mi chiedeva di prepararlo. Cogliendo l’occasione delle festività ed approfittando di un invito a cena, ho deciso di accontentarla e di accontentare anche gli altri amici a cui piace il salmone. Molto semplice da preparare, richiede solamente un po’ di pazienza prima di essere gustato perché deve compattare in frigo. Approfittate degli ultimi giorni di festa per prepararlo, se anche a voi piace il salmone, vi leccherete i baffi! Provare per credere…


________________      Ingredienti per 4 persone      ________________

 

10 grammi di colla di pesce in fogli
60 grammi di Parmigiano Reggiano
100 grammi di panna fresca
500 grammi di ricotta
300 grammi di salmone affumicato
Timo fresco ed erba cipollina q.b.
Pepe q.b.

 

________________                Procedimento               ________________

 

 

Iniziamo mettendo la colla di pesce a mollo nell’acqua fredda. Nel frattempo, mettiamola a scaldare la panna. Appena sarà diventata calda, uniamo il Parmigiano grattugiato e facciamolo sciogliere con l’aiuto di una frusta. Terminata quest’operazione, spegniamo il fuoco ed uniamo la colla di pesce ben strizzata. Sempre con la frusta mescoliamo per bene onde evitare il formarsi di grumi. Mettiamo quindi il composto di lato per farlo raffreddare. Dedichiamoli alla preparazione della base dello zuccotto. Foderiamo una boule con della pellicola alimentare lasciando che debordi. Sul fondo della stessa, adagiamo le fette di salmone fino a coprirlo completamente quindi mettiamo da parte.

 

 

Appena la panna si sarà freddata, spostiamola in un mixer ed aggiungiamo la ricotta, le erbe aromatiche tritate ed il pepe quindi amalgamiamo il tutto. Appena il nostro composto sarà ben amalgamato, versiamone una metà all’interno della boule quindi livelliamolo.

 

 

Prendiamo il salmone avanzato, mettiamo da parte le fette necessarie per ricoprire il fondo dello zuccotto quindi tagliamo grossolanamente il restante salmone ed aggiungiamolo al mixer. Frulliamo fino ad ottenere un composto omogeneo e di un bel colore rosa. A questo punto possiamo versare tutta la crema all’interno dello zuccotto. Livelliamo e ricopriamo con le fette di salmone tenute da parte.

 

Chiudiamo il tutto con la pellicola che sporge dallo stampo e mettiamo in frigo per almeno 4 ore (meglio se per tutta la notte).

 

________________   Consigli per la mise en place   ________________

Su di un piatto da portata, stendiamo una base di erbette (io ho usato della valeriana) quindi rimuoviamo lo zuccotto dalla boule e priviamolo della pellicola che lo ricopre. Posizioniamolo al centro del piatto quindi decoriamo con delle fettine di limone e dei grani di pepe rosa. Al taglio avremo una piacevole doppia colorazione della farcia, nella metà superiore un bel bianco e nella metà inferiore un bel rosa.

Serviamo mezzora dopo averlo uscito dal frigo.

Buon appetito!!!!!




2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *