Tagliatelle fresche radicchio gorgonzola e crudo di Parma

Tagliatelle fresche radicchio gorgonzola e crudo di Parma

Ammettiamolo, cosa c’è di meglio della pasta fresca fatta in casa? Ma le Tagliatelle fresche radicchio gorgonzola e crudo di Parma!!! Potete trovare il procedimento per realizzarla nel post Pasta fresca all’uovo. Questa volta la pasta non l’ho fatta io e non voglio prendermene i meriti, ovvio, ma essendo stata fatta da mia madre, la sento un po’ mia! Quello che ho fatto io è stato limitarmi a portarla a casa e condirla con un po’ di fantasia e con quello che avevo in frigo…ma vediamo assieme come procedere!

Ingredienti per 4 persone:

 

500 grammi di tagliatelle fresche all’uovo
1 scalogno
300 grammi di radicchio
200 grammi di gorgonzola dolce
1/2 bicchiere di latte all’occorrenza
150 grammi di crudo di Parma
Sale, pepe ed olio extravergine d’oliva q.b.

 

Procedimento:

 
Iniziamo pulendo e tagliando lo scalogno a rondelle e mettendolo ad appassire in una padella con un cucchiaio d’olio. Nel frattempo, puliamo e tagliamo il radicchio e listarelle sottili. Appena lo scalogno sarà appassito, aggiungiamo il radicchio e facciamolo saltare fin quando non si sarà appassito anch’esso. Aggiungiamo il gorgonzola e facciamolo sciogliere. Se dovessimo incontrate difficoltà a far sciogliere il formaggio, aggiungiamo poco alla volta il latte fin quando sarà necessario. Aggiustiamo di sale e pepiamo. Spegniamo il fuoco e mettiamo metà del prosciutto, tagliato a mo di straccetti, nella padella, saltiamo e facciamo insaporire il tutto. Mettiamo a bollire l’acqua della pasta ed appena inizierà il bollore, aggiungiamo un cucchiaino d’olio che ci aiuterà a non far attaccare la pasta. Buttiamo la pasta in pentola che richiederà al massimo un paio di minuti per esser pronta. Scoliamola ed uniamola al condimento. Mantechiamo e prepariamoci a servire.
 
Consigli per la mise en place:

Stendiamo la pasta coprendo la diagonale del piatto per tutta la sua lunghezza. Mettiamo un po’ di condimento sopra a ciascun piatto e completiamo col restante crudo ed un filo d’olio. Qualche fogliolina di prezzemolo darà colore al nostro piatto.

Serviamo ben caldo e Buon appetito!!!!!





2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *