Torta di zucca e carote

Perfetta per la colazione o la merenda di grandi e bambini, questa torta golosa e delicata non vi farà venire sensi di colpa. Assolutamente light, perfetta per le vostre diete, potrete prepararla in qualsiasi momento così da poterla gustare quando più ne avrete voglia. Prendiamoci 5′ di tempo per fare colazione tutti insieme al mattino con questa torta a prova di linea e perfetta per i più piccoli. Scopriamo come preparla.


________________      Ingredienti per 4 persone      ________________

 

250 grammi di farina integrale
50 grammi di fecola di patate
80 grammi di zucchero di canna
2 uova
200 grammi di zucca
150 grammi di carote
1 vasetto di yogurt magro (o 100 ml di succo d’arancia)
2 cucchiai di mandorle sgusciate
75 ml di olio di semi
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
Miele q.b.

________________                Procedimento               ________________

 

 

Per preparare la nostra torta di zucca e carote, dobbiamo, innanzi tutto, tagliare la zucca a cubetti e metterla a cuocere a vapore. Nel frattempo, montiamo le uova con lo zucchero di canna. Appena saranno ben spumose, aggiungiamo lo yogurt e l’olio di semi e continuiamo a mescolare.

 

 

Tritiamo le carote ad aggiungiamole al composto. Togliamo la zucca dalla vaporiera e riduciamola in purea, lasciamola freddare un po’ e quindi incorporiamo anche questa al nostro impasto. Aggiungiamo adesso gli ingredienti secchi. Uniamo la farina, la fecola, il lievito ed il pizzico di sale. Tritiamo grossolanamente le mandorle ed uniamole al tutto. Continuiamo a mescolare in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Appena tutti gli ingredienti si saranno uniti fra loro ed avremo un composto omogeneo, foderiamo una teglia con della carta forno e versiamoci dentro l’impasto. Battiamolo un po’ sul tavolo per livellarlo per bene quindi inforniamo, a forno preriscaldato a 180° per 30-35′ controllando comunque il grado di cottura con la prova stecchino. Appena la torta sarà pronta, liberiamola dallo stampo e facciamola raffreddare su di una griglia spennelandone la superficie con del miele.

Buon appetito!!!!!





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *