Biscotti di Pan di Zenzero

Biscotti di Pan di Zenzero

Ormai, per quasi tutti i bambini del mondo, Babbo Natale fa rima con Biscotti di Pan di Zenzero e bicchiere di latte che l’allegro uomo in rosso mangia quando viene a lasciare i regali sotto l’albero la notte di Natale. Mio figlio non fa eccezione ed anche lui, se riesce a trattenersi dal finirli tutti, vuole lasciare la merenda a Babbo Natale. Ecco allora che la vigilia risulta essere il momento perfetto per preparare questi squisiti e speziati biscottini. La forma classica e quella dell’Omino di Pan di Zenzero reso famoso dal film Shrek ma mio figlio è più fuori dagli schemi sotto questo punto di vista ed oltre a Babbi Natale ed Alberi di Natale, abbiamo Orsi, T-Rex, Triceratopi e Stegosauri il tutto completato da decorazioni fatte con la ghiaccia reale che risulta perfetta per questi dolcetti. Vediamo come procedere. 

Ingredienti

 

– Per i biscotti:
300 gr di Farina 0
130 gr di burro
80 gr di zucchero di canna
80 gr di sciroppo di riso (o miele)
1 tuorlo d’uovo
2 gr di bicarbonato
2 gr di zenzero in polvere
10 chiodi di garofano
2 gr di cannella
1 gr di noce moscata
1 pizzico di sale
– Per la ghiaccia reale:
1 albume bio
150 gr di zucchero di canna
Qualche goccia di limone

Procedimento

Per preparare degli ottimi Biscotti di Pan di Zenzero, iniziamo col mettere nel mixer la farina col burro freddo tagliato a cubetti. Facciamo andare a bassa velocità sino a quando non otterremo un composto sabbioso. A parte, mettiamo le spezie in un tritatutto e riduciamole in polvere.

Uniamo quindi tutti gli ingredienti al composto avendo cura, prima di aggiungere lo zucchero di canna, di tritarlo in modo da trasformarlo in zucchero a velo. Facciamo amalgamare tutti gli ingredienti nel mixer e, quando inizieranno a formarsi dei grossi grumi d’impasto, trasferiamo il tutto in una spianatoia iniziando a lavorare a mano. Ottenuto un impasto liscio e compatto e che non si appiccica alle dita, formiamo una palla, avvolgiamola nella pellicola e lasciamola riposare in frigo per circa 1 h e 30′.

Trascorso il tempo di riposo, prendiamo il nostro impasto e stendiamola in una spianatoia leggermente infarinata portandolo ad uno spessore di circa 5 mm. Iniziamo a coppare le nostre forme ed a trasferirle sulle teglie foderate di carta forno (distanziamo i biscotti sulle teglie perché in cottura aumenteranno il loro volume e potrebbero attaccarsi fra loro). Quando avremo terminato di dare forma ai nostri Biscotti di Pan di Zenzero, potremo infornare, a forno preriscaldato a 180°, per 13′. Appena cotti, sforniamoli e lasciamo che si freddino per bene. Nel frattempo, prepariamo la ghiaccia reale per la decorazione.

Montiamo l’albume e quando inizierà a comparire la schiuma iniziale, cominciamo ad aggiungere lo zucchero (ridotto a velo col mixer) un po’ alla volta continuando a montare. Uniamo 4-5 gocce di succo di limone e quando la ghiaccia avrà raggiunto una consistenza cremosa, trasferiamola in una sac a poche e riponiamola in frigo sino al momento dell’utilizzo.

Consigli

Per decorare i nostri Biscotti di Pan di Zenzero, dobbiamo aspettare che questi ultimi siano ben freddi. Utilizziamo una sac a poche usa e getta e tagliamo circa un millimetro di punte in modo che le decorazioni possano essere più precise possibili. Se preferite potrete aggiungere del colorante alimentare alla ghiaccia per donare un tocco di colore ai Biscotti di Pan di Zenzero. Terminate le decorazioni, dovremo aspettare circa 45′ prima che la ghiaccia si solidifichi e possa essere maneggiata. Conservati in una biscottiera in luogo fresco ed asciutto, questi biscotti manterranno la loro fragranza e croccantezza molto a lungo.

Adesso provate voi a preparare questo piatto ed a farcelo vedere! Pubblicate le Vostre foto sulla nostra pagina Facebook o su Twitter ed Istagram utilizzando l’hashtag #casacostantino!

Buon appetito!!!!!

Per preparare questo piatto, abbiamo utilizzato questi accessori:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *