Paccheri sugo, ricotta e melanzane

Un classico della cucina siciliana è la pasta sugo, ricotta e melanzane fritte. Normalmente servita con tutti gli ingredienti amalgamati nel pieno rispetto della tradizione della trinacria, in alcuni casi può anche essere presentata come un piatto di pasta col sugo con sopra una generosa cucchiaiata di ricotta e completata con le melanzane. Ma siccome sono un “rivoluzionario”, ho deciso di rivisitare questo classico della mia isola. In questo periodo, nelle tv nazionali, va molto di moda scomporre, ricomporre, rielaborare e ricreare piatti classici ed allora, spinto da questo vento e dalle mie fantasie creative, ho deciso di rivisitare questa pietanza. Vediamo come procedere.


________________      Ingredienti per 4 persone      ________________

 

300 grammi di paccheri
200 ml di Salsa di pomodoro datterino fatta in casa
600 grammi di ricotta fresca
2 fette di melanzana
2 cucchiai di Parmigiano
Sale, pepe ed olio e.v.o. q.b.

________________                Procedimento               ________________

 

 

Tagliamo la melanzana a fette alte 1 cm e prendiamo un paio (a seconda delle dimensioni). Tagliamole a dadini delle stesse dimensioni e mettiamoli da parte. In una padella mettiamo a scaldare due cucchiai d’olio quindi buttiamoci dentro i cubetti di melanzana e facciamoli friggere saltandole di tanto in tanto.

 

 

Nel frattempo mettiamo sul fuoco la nostra Salsa di pomodoro datterino e facciamola scaldare e, se necessita, stringere un po’. Mettiamo a cuocere anche la pasta rispettando i tempi di cottura indicati nella confezione. Le melanzane saranno ormai pronte quindi mettiamo su di un foglio di carta assorbente e lasciamole asciugare tamponandole delicatamente. Prepariamo, adesso, la crema di ricotta. In una boule mettiamo la ricotta, il parmigiano, un po’ di pepe ed un cucchiaino d’olio.

 

 

Lavoriamo la crema con una forchetta fin quando tutti gli ingredienti non si saranno amalgamati per bene fra di loro. Spegniamo la fiamma del Salsa di pomodoro datterino e scoliamo la pasta passandola sotto un getto d’acqua fredda per fermarne la cottura. Abbiamo tutto pronto e possiamo prepararci per comporre i piatti.
________________   Consigli per la mise en place   ________________

 

Sulla base del piatto stendiamo due cucchiai di Salsa di pomodoro datterino, prendiamo i paccheri e con un cucchiaio o con l’aiuto di una sac a poche (molto più rapida quest’ultima), riempiamoli di crema di ricotta. Adagiamoli ad uno ad uno sul sugo e completiamo il piatto con qualche dadino di melanzana, un filo d’olio ed una macinata di pepe fresco.

Buon appetito!!!!!





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *