Spaghetti carciofi pecorino e crema di alici – Oggi cucina…Samanta

Samanta oggi ci delizierà con un piatto tanto semplice quanto gustoso, ricco e corposo. Ingredienti semplice, utilizzati con sapienza e perfettamente abbinati, che fanno di questo piatto un grande piatto. Vediamo come è riuscita a creare questa leccornia in pochi passaggi.


________________      Ingredienti per 4 persone      ________________

 

400 grammi di spaghetti
2 carciofi
1 patata
1 scalogno
6 alici salate
1 rametto di rosmarino
Pecorino romano q.b.
Sale, pepe ed olio e.v.o. q.b.

________________                Procedimento               ________________

 

Per preparare i nostri spaghetti con carciofi, pecorino e crema di alici, dobbiamo procedere come segue:

  • Tagliamo a rondelle lo scalogno, affettiamo sottilmente la patata e mettiamo il tutto a rosolare in un tegamino, unitamente al rosmarino, sale e pepe, con un filo d’olio a fiamma dolce. Trascorsi un paio di minuti, copriamo a filo con dell’acqua e lasciamo cuocere sempre a fiamma dolce.
  • Puliamo i carciofi e facciamoli a fettine quindi mettiamoli in un saltapasta con un filo d’olio, sale e pepe e facciamoli cuocere, a fiamma dolce, per 10′.
  • Mettiamo a cuocere la pasta per il tempo indicato nella confezione.
  • Le patate dovrebbero essere pronte, eliminiamo il rosmarino e versiamo il tutto nel boccale del mixer unitamente alle alici e frulliamo fino a quando non otterremo una crema liscia e vellutata e mettiamola da parte.
  • Scoliamo la pasta al dente ed uniamola ai carciofi, mantechiamo col pecorino e con un mestolo di acqua di cottura.
Possiamo comporre il piatto.

 

________________   Consigli per la mise en place   ________________

Versiamo la crema di alici sul fondo del piatto, con una pinza arrotoliamo una porzione di spaghetti ed adagiamoceli al centro, aggiungiamo un cucchiaio di condimento e completiamo con una spolverata di pecorino e del pepe macinato al momento.

Buon appetito!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *