Capesante su crema di topinambur e polvere di pancetta

Capesante su crema di topinambur e polvere di pancetta

Le Capesante su crema di topinambur e polvere di pancetta sono un antipasto sfizioso e gustoso, bello da vedere e preparato con ingredienti poco utilizzati. Sicuramente starete pensando che sarà complicato da preparare, articolato e quasi impossibile…ed invece, nient’affatto! Semplice e veloce può essere il perfetto antipasto delle occasioni particolari, io, ad esempio, l’ho preparato per San Valentino a mia moglie ed il risultato è stato centrato in pieno! Vediamo subito come procedere e cosa acquistare per preparare questo piatto.

Ingredienti per 4 persone

 

12 capesante
5 fette di pancetta coppata
1 patata piccola
100 gr di topinambur
10 gr di burro
Sale, pepe ed olio e.v.o. q.b.

Procedimento

Per preparare le Capesante su crema di topinambur e polvere di pancetta, iniziamo col pelare sia la patata che il topinambur quindi affettiamoli sottilmente (avendo cura di tenere da parte 8 fettine di topinambur) e mettiamoli in un pentolino unitamente ad un cucchiaio d’olio. Facciamo cuocere a fiamma dolce, mescolando continuamente, per 3′ quindi copriamo con dell’acqua e lasciamo cuocere per 20′ circa. Quando i nostri tuberi risulteranno cotti, emulsioniamo con un frullatore ad immersione. Regoliamo di sale e pepe ed aggiungiamo il burro. Emulsioniamo ancora qualche secondo quindi mettiamo da parte.

Su di una padella antiaderente, adagiamo le fette di pancetta quindi accendiamo la fiamma e mettiamola al minimo. Lasciamo cuocere delicatamente girando di tanto in tanto le fette di pancetta. Quando saranno belle croccanti, adagiamole su di un foglio di carta assorbente in modo da eliminare il grasso in eccesso che renderebbe la polvere umida. Appena asciutte, trasferiamole in un mixer e frulliamo riducendole in polvere. Mettiamo anche questa preparazione da parte.

Lavoriamo, adesso, le capesante. Togliamole dalla conchiglia ed eliminiamo il corallo (la parte arancione delle capesante che potremo utilizzare per preparare uno squisito piatto di pasta) quindi saliamo e pepiamo ed ungiamo con un filo d’olio. Adagiamo le capesante nella padella usata per la pancetta e scaldata a fiamma media quindi facciamole cuocere 3′ per lato.

Siamo pronti per impiattare.

Consigli per la mise en place

Prendiamo una scodella e mettiamo, alla base, qualche cucchiaio di crema di tobinambur. Adagiamoci sopra tre capesante quindi incastriamoci nel mezzo due delle fettine di topinambur tenute da parte e completiamo il piatto con una spolverata di pancetta e qualche fogliolina di prezzemolo.

Adesso provate voi a preparare questo piatto ed a farcelo vedere! Pubblicate le Vostre foto sulla nostra pagina Facebook o su Twitter ed Istagram utilizzando l’hashtag #casacostantino!

Buon appetito!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *