Tortini di patate con caviale e uova di quaglia

Tortini di patate con caviale e uova di quaglia

Tortini di patate con caviale e uova di quaglia

Questa volta abbiamo proprio esagerato e preparato un antipasto raffinato e saporito degno dei migliori ristoranti. Abbiamo unito ingredienti di assoluta eccellenza e qualità per dar vita ad un finger di classe. Il caviale russo, quello originale, saporito, profumato e delicato; le uova di quaglia, piccoli bocconcini di assoluta bontà ed il più duttile degli ingredienti, la patata che si uniscono per dar vita ad un piatto di assoluta squisitezza. Ovviamente, al posto del caviale, è possibile utilizzare le più comuni uova di lompo così da creare anche dei bei effetti cromatici giocando col colore rosso e nero di questi ultimi. Vediamo come procedere e cosa occorre.

Ingredienti per 4 persone

 

4 patate medie
1 mazzetto di prezzemolo
4 uova di quaglia
4 cucchiaini di Caviale
5 cucchiai di olio e.v.o. D’Annata
Aneto q.b.
Sale e pepe q.b.

Procedimento

Per preparare i Tortini di patate con caviale e uova di quaglia, dobbiamo iniziare col mettere a cuocere le patate. Laviamole e mettiamole in una pentola coperte di acqua fredda. Facciamole cuocere sino a quando, alla “prova forchetta”, non risulteranno cotte. A quel punto lasciamole freddare quindi peliamole e mettiamole in una boule. Nel frattempo, mettiamo le uova in un pentolino con acqua fredda ed appena inizierà a sobollire, lasciamo cuocere per 2′ quindi spegniamo e togliamole dall’acqua mettendole da parte. Schiacciamo le patate messe da parte con l’aiuto di uno schiaccia patate quindi aggiungiamo l’olio e.v.o. D’Annata, il sale, il pepe ed il prezzemolo che avremo provveduto a tritare finemente. Amalgamiamo per bene gli ingredienti e prepariamoci a comporre il piatto.

Consigli per la mise en place

Con l’aiuto di un coppapasta piccolo, iniziamo a preparare i tortini adagiandoli su di un piatto rettangolare in fila ed equamente distanziati fra di loro. Riempiamo il coppapasta sin quasi all’orlo, compattiamo per bene con l’aiuto di un cucchiaino quindi liberiamo il tortino. Sbucciamo le uova di quaglia e tagliamole a metà, adagiamole su di un lato del tortino quindi prendiamo un cucchiaino, meglio se di plastica, di caviale (o uova di lompo) e mettiamolo davanti l’uovo. Completiamo il tortino con dell’aneto fresco.

Adesso provate voi a preparare questo piatto ed a farcelo vedere! Pubblicate le Vostre foto sulla nostra pagina Facebook o su Twitter ed Istagram utilizzando l’hashtag #casacostantino!

Buon appetito!!!!!

Per preparare questo piatto, abbiamo utilizzato questi accessori:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *