Buccellati Siciliani

Buccellati Siciliani

In Sicilia, ogni festa che si rispetti, ha il suo dolce o il suo cibo tradizionale. Pur mantenendo, in generale, definite caratteristiche, vengono comunque, a seconda delle località, rivisitati nelle forme e nei sapori. Il periodo Natalizio ha come dolce tipico della provincia di Palermo, il Buccellato che risulta anche inserito nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani. Si tratta di un impasto di pasta frolla, steso a sfoglia non sottile e farcito con un ripieno di fichi secchi, uva passa, mandorle, scorze d’arancia o altri ingredienti che variano a seconda delle zone in cui viene preparato. Anche la forma varia a seconda del paese dove lo si prepara. Oggi vi presentiamo la versione dei Buccellati di Annamaria che possiamo seguire per portare un pezzo di spirito Natalizio Palermitano a casa nostra!

Annamaria ci spiega come prepararli in casa e cosa ci occorre. Vediamo, quindi i semplici passaggi da seguire.

Ingredienti

Per la Pasta frolla:
Kg. 1 Farina 00
Gr. 250 Strutto
2 Uova medie
Gr. 350 Zucchero
1 cucchiaino di Lievito in polvere per dolci
Gr. 10 Ammoniaca per dolci
Ml. 150 Latte
Essenza a piacere

Per il ripieno:
100 gr di Noci
100 gr. di Mandorle
1 cucchiaio di cannella in polvere
70 gr di Cacao amaro in polvere
250 gr di Cioccolato fondente
120 gr di Scorza candita d’arancia
120 gr di Scorza candita di cedro
250 gr di Marmellata di arance

Per decorare:
Miele e Codette colorate

 

Procedimento

Ecco gli step da seguire per preparare i Buccellati:

Preparazione della frolla:
Amalgamare lo strutto con lo zucchero, aggiungere la farina e il lievito, impastare e aggiungere le uova, l’essenza e l’ammoniaca precedentemente sciolta nel latte. Impastare il tutto ottenendo un impasto liscio, formare un panetto, avvolgere con la pellicola e fare riposare in frigorifero almeno un’ora.

Preparazione del ripieno:
In un mixer versare la frutta secca e frullare sminuzzandola finemente ma non polverizzandola. Tagliare finemente il cioccolato fondente e le scorze candite a piccoli cubetti quindi versare il tutto in una ciotola, aggiungere gli altri ingredienti e mescolare con un cucchiaio amalgamando con cura. Coprire la ciotola e fare riposare in frigo almeno un’ora. Il ripieno si può preparare anche il giorno prima, il riposo lo farà insaporire.

Stendere un rettangolo di pasta frolla, mettere il ripieno e richiudere formando un salsicciotto da cui ricavare i Buccellati.
Infornare per 30′ a 180° a forno preriscaldato.

Consigli

Appena i Buccellati risulteranno freddi, spennellare con il miele e aggiungere le codette colorate.

Adesso provate voi a preparare questo piatto ed a farcelo vedere! Pubblicate le Vostre foto sulla nostra pagina Facebook o su Twitter ed Istagram utilizzando l’hashtag #casacostantino!

Se volete scrivere direttamente ad Annamaria per info o suggerimenti, vi lascio la sua mail

Buon appetito!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.