Caciotta piastrata su letto di spinaci con pesto di rucola

Caciotta Piastrata

Caciotta piastrata su letto di spinaci con pesto di rucola

Iniziamo oggi un percorso conoscitivo che ci porta, grazie alla continua ricerca della qualità delle materie prime, a conoscere più approfonditamente i concetti di stagionalità, Km 0, filiera corta agroalimentare e bio. Per questo abbiamo intrapreso una collaborazione con delle aziende leader in questo settore Castello D’Angiò che arriva nelle nostre case tramite il marchio Natura in Casa. Michele Meli ci racconterà prestissimo, in un’intervista esclusiva, i principi che guidano Castello D’Angiò ed il reale significato dei concetti sopra descritti. La prima ricetta che utilizza i suoi squisiti prodotti, è quella che vi proponiamo oggi, un antipasto veloce ma gustoso e ricco di sapori: La caciotta piastrata. Vediamo cosa ci occorre per procedere.

Ingredienti per 4 persone

4 fette spesse di caciotta
2 mazzi di spinaci bio
1 mazzo di rucola fresca bio
4 noci
3 olive nere bio “acciurate”
1 cucchiaio di capperi
Sale, pepe ed olio e.v.o. q.b.

Procedimento

Iniziamo la preparazione della Caciotta piastrata su letto di spinaci con pesto di rucola, lavando gli spinaci e mettendoli in una casseruola unitamente a mezzo bicchiere d’acqua, copriamo e lasciamo cuocere per 5′ a fiamma media. Nel frattempo, puliamo la rucola e mettiamola nel bicchiere del frullatore ad immersione quindi uniamo 3 noci, i capperi dissalati, un pizzico di sale ed uno di pepe ed un cucchiaio d’olio quindi frulliamo. Snoccioliamo le olive e tritiamole grossolanamente quindi mettiamole da parte.

Pesto e spinaci saranno ormai pronti. Nella casseruola ben calda, adagiamo adesso le fette di caciotta e facciamole cuocere per 2-3′ per lato quindi prepariamoci immediatamente ad impiattare.

Consigli per la mise en place

Mettiamo alla base del piatto gli spinaci, quindi adagiamoci sopra la caciotta sulla quale stenderemo un cucchiaio di pesto di rucola. Completiamo con la noce rimanente e con le olive.

Adesso provate voi a preparare questo piatto ed a farcelo vedere! Pubblicate le Vostre foto sulla nostra pagina Facebook o su Twitter ed Istagram utilizzando l’hashtag #casacostantino!

Buon appetito!!!!!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *