Stufato belga alla birra

Stufato belga alla birra

Stufato belga alla birra

Lo Stufato belga alla birra, è uno di quegli irrinunciabili comfort food che uniscono le persone attorno ad un piatto caldo, corposo e ricco di gusto. Pochi ingredienti, sapientemente combinati fra di loro, rendono unico questo piatto. Semplicissimo nella realizzazione richiede solamente un po’ di tempo per la cottura in modo da esaltarne il sapore e rendere indimenticabile l’esperienza al palato. Fra le varie birre ho trovato che la Guinness fosse quella che si sposasse meglio con questa portata per via del suo gusto particolare. Se non la trovate, optate pure per una birra diversa ma cercate di sceglierne comunque una che non sia bionda. Vediamo cosa ci occorre per preparare questa delizia.

Ingredienti per 4 persone

 

1 Kg di carne da stufato
2 fette di pane casareccio
Senape all’antica q.b.
1 e ½ cipolla bianca
1 cucchiaio di farina
3 foglie di salvia
1 noce di burro
1 lattina di Guinness da 33 cl
Sale ed olio e.v.o. q.b.
1 foglia di alloro

Procedimento

Per preparare il nostro Stufato belga alla birra, dobbiamo mettere, in una cocotte di terracotta, il burro unitamente ad un cucchiaio di olio. Facciamo sciogliere a fuoco dolce e, quando inizierà a schiumare, aggiungiamo la carne tagliata a cubi ed alziamo la fiamma in modo da farla rosolare a fuoco vivace.

Nel frattempo, affettiamo la cipolla in modo da ricavarne delle fettine molto sottili. Appena la carne avrà preso colore, togliamola dalla cocotte e versiamo, nel fondo di cottura, la cipolla. Facciamola cuocere per 10-15′ in modo da farla ammorbidire.

Appena la cipolla risulterà ben stufata, uniamo la carne messa da parte in precedenza, mescoliamo ed aggiungiamo la farina. Amalgamiamo bene quest’ultima quindi versiamo la birra. Finiamo di coprire lo stufato con dell’acqua in modo da superare appena il livello della carne.

Regoliamo di sale ed aggiungiamo la salvia e l’alloro. Copriamo col coperchio e lasciamo andare a fuoco medio. Prepariamo le fette di pane. Priviamole della crosta in modo da utilizzare solamente la mollica che ci aiuterà a far addensare il nostro stufato. Ricopriamo entrambe le fette con una generosa dose di senape all’antica quindi immergiamole nello stufato con la parte condita verso il basso. Copriamo nuovamente col coperchio e facciamo cuocere per 2h – 2h e 30′. Trascorso il tempo di cottura la carne risulterà morbidissima e la salsa densa. Possiamo servire.

Consigli per la mise en place

Serviamo il nostro Stufato belga alla birra ben caldo direttamente nella cocotte di terracotta posizionandolo al centro della tavola in modo tale che ogni commensale possa servirsi da solo. Accompagniamo lo stufato con del pane casareccio magari preparato in casa.

Adesso provate voi a preparare questo piatto ed a farcelo vedere! Pubblicate le Vostre foto sulla nostra pagina Facebook o su Twitter ed Istagram utilizzando l’hashtag #casacostantino!

Buon appetito!!!!!

 

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *