Tagliatelle fresche datterino e fiori di zucca

Tagliatelle fresche datterino e fiori di zucca

Trascorse le vacanze, ci rimettiamo ai fornelli ma con il caldo che ancora ci soffoca, la cosa migliore da fare è preparare qualcosa di fresco e leggero. Per chi proprio non riesce a rinunciare alla pasta, ecco un primo pensato e fatto, uno di quelli che prepari velocemente con pochi ingredienti freschissimi e deliziosi come i datterini ed i fiori di zucca. A me piace fare la pasta in casa quindi ho pensato di abbinare delle tagliatelle fatte al momento ma si può tranquillamente utilizzare della classica pasta secca del formato a voi più congeniale. Vediamo adesso quali ingredienti occorrono e come procedere.

Ingredienti per 4 persone

 

400 gr di pasta fresca
1 cipolla
10 filetti di alici
12 fiori di zucca
10 pomodorini datterino
Sale, pepe ed olio e.v.o. q.b.

Procedimento

Per preparare le Tagliatelle fresche datterino e fiori di zucca, dobbiamo iniziare col tritare finemente la cipolla su di un tagliere(clicca per un tagliere multiuso su Amazon). Mettiamola in un saltapasta (clicca per un saltapasta robusto e conveniente su Amazon) e facciamola imbiondire, a fiamma dolce, unitamente ad un cucchiaio d’olio. Appena avrà preso colore, aggiungiamo i filetti di alici ed abbassiamo la fiamma al minimo in modo da far sciogliere questi ultimi.

Appena la basa sarà pronta, alziamo la fiamma ed aggiungiamo i datterini tagliati in precedenza a metà, saliamo leggermente in modo da far perdere l’acqua ai pomodorini e facciamoli saltare per un paio di minuti. Nel frattempo, tagliamo i fiori di zucca a julienne, scoliamo la pasta al dente tenendone da parte l’acqua ed uniamola al condimento. Aggiungiamo i fiori di zucca, un mestolo di acqua di cottura ed un po’ d’olio. Saltiamo il tutto in modo da amalgamare per bene tutti gli ingredienti ed appena la pasta sarà ben mantecata, prepariamoci per servire.

Consigli per la mise en place

Con l’aiuto di una pinza da cucina (clicca per una pinza versatile su Amazon), creiamo tre piccoli nidi che adageremo al centro del piatto, con un cucchiaio aggiungiamo un po’ di condimento quindi completiamo il piatto con qualche filo di fiore di zucca tenuto da parte in precedenza, una macinata di pepe ed un filo d’olio.

Adesso provate voi a preparare questo piatto ed a farcelo vedere! Pubblicate le Vostre foto sulla nostra pagina Facebook o su Twitter ed Istagram utilizzando l’hashtag #casacostantino!

Buon appetito!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *