La Cassata Siciliana

La Cassata Siciliana

Ecco a voi, come promesso, la prima torta di Annamaria, la più classica torta siciliana che ne rispecchia a pieno le origine barocche, La Cassata Siciliana. Un dolce bello e ricco da vedere, che riempe gli occhi grazie alla sua decorazione fatta di frutta candita e glassa, squisito da gustare è il dolce, per eccellenza, dei giorni di festa! Arricchisce la tavola, la decora e la rende bella ed accogliente. Cosa chiedere di più a quella che, riduttivamente, potremmo definire una torta?

Vediamo i semplici passaggi da seguire spiegati da Annamaria.

Ingredienti

Pan di Spagna:
6 uova
180 gr farina
180 gr di zucchero

Pasta reale:
150 gr di farina di mandorle
150 gr di zucchero a velo
40 ml d’acqua
½ di aroma di mandorla
Colorante alimentare verde

Crema di ricotta:
1 Kg di ricotta
350 gr di zucchero
Gocce di cioccolato

Glassa e canditi per decorare

Procedimento

Per il Pan di Spagna: Montare le uova con lo zucchero per circa 20 minuti quindi aggiungere lo zucchero ed infine la farina poco per volta

Per la Pasta reale: Mettere in un pentolino, sul fuoco, acqua e zucchero e lasciare sciogliere. Spegnere, aggiungere la farina di mandorle, mescolare ed infine lavorare l’impasto a mano aiutandosi con un po’ di zucchero

Per la Crema di ricotta: Lavorare la ricotta con lo zucchero con una forchetta e poi dare qualche giro di minipimer quindi aggiungere le gocce di cioccalto

Assemblaggio

 

Fare dei trapezi di Pasta Reale e di Pan di Spagna ed alternarli lungo il bordo dello stampo.
Tagliare delle strisce di Pan di Spagna per il fondo, versare la crema di ricotta e chiudere con altre strisce di Pan di Spagna.
Mettere in frigo per un’intera notte ed infine glassare e decorare.

Adesso provate voi a preparare questo piatto ed a farcelo vedere! Pubblicate le Vostre foto sulla nostra pagina Facebook o su Twitter ed Istagram utilizzando l’hashtag #casacostantino!

Se volete scrivere direttamente ad Annamaria per info o suggerimenti, vi lascio la sua mail

Buon appetito!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.