Linguine pesto di pistacchi calamaro e zucca

Linguine pesto di pistacchi calamaro e zucca

Siete alla ricerca di una ricetta semplice, veloce, stagionale e ricca di gusto? Allora vi trovate nel posto giusto! Oggi prepareremo un primo fantastico con soli 3 ingredienti: Calamaro, zucca e pistacchi. Vedrete, sarà un successo che replicherete ben volentieri. Vediamo quindi come procedere.

Ingredienti per 4 persone

 

400 gr di linguine
200 gr di zucca
1 calamaro
2 spicchi d’aglio
2 cucchiai di pesto di pistacchi Etnafrutti
1 cucchiaio di pistacchi tostati
Sale, pepe ed olio e.v.o. q.b.

Procedimento

Per preparare la nostra Linguine pesto di pistacchi calamaro e zucca, iniziamo col mettere in un saltapasta due cucchiai d’olio e gli spicchi d’aglio puliti e schiacciati. Facciamoli dorare a fiamma dolce e, nel frattempo, puliamo e tagliamo la zucca a cubetti. Quando l’aglio sarà di un bel color oro, aggiungiamo la zucca, alziamo leggermente la fiamma e facciamola saltare per 2-3′ aggiungendo un pizzico di sale.

Nel frattempo, prendiamo il calamaro che avremo fatto pulire al nostro pescivendolo di fiducia e tagliamolo a pezzetti. Mettiamolo in una boule aggiungiamo sale, pepe ed un filo d’olio e mescoliamo per bene. Aggiungiamo il tutto alla zucca e facciamo cuocere per 4′. Eliminiamo l’aglio, scoliamo la pasta al dente ed uniamola al condimento. Aggiungiamo il pesto di pistacchio ed un mestolo di acqua di cottura e mantechiamo; spegniamo quindi la fiamma, continuiamo a mantecare aggiungendo un filo d’olio. Siamo pronti per impiattare.

Consigli per la mise en place

Arrotoliamo una porzione di pasta con una pinza da cucina su di un mestolo, adagiamola al centro del piatto e versiamoci sopra un cucchiaio di condimento. Completiamo il piatto con un filo d’olio, una spolverata di pepe macinato al momento e qualche pistacchio.

Adesso provate voi a preparare questo piatto ed a farcelo vedere! Pubblicate le Vostre foto sulla nostra pagina Facebook o su Twitter ed Istagram utilizzando l’hashtag #casacostantino!

Buon appetito!!!!!

Per preparare questo piatto, abbiamo utilizzato questi accessori:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *