Ravioli neri alla bisque con favette e pomodorini

Ravioli neri alla bisque con favette e pomodorini

Ravioli neri alla bisque con favette e pomodorini

Avete mai pensato di mettere un ripieno liquido all’interno di un raviolo fatto in casa? Suona strano lo so, però posso assicurarvi che è fattibile e l’effetto, così come l’esplosione di sapore che ogni singolo boccone vi restituirà, sarà di sicuro impatto. Oggi vi spiegherò come fare per creare i Ravioli Neri, una meraviglia farcendo i ravioli con una saporitissima bisque di crostacei. Vediamo come procedere.

Ingredienti per 4 persone

250 gr di pasta fresca all’uovo alla quale avremo aggiunto 1 cucchiaino di nero di seppia
16 cubetti di bisque congelata
500 gr di fave fresce
5 pomodorini
1/2 cipolla rossa
Sale, pepe ed olio e.v.o. q.b.

Procedimento

 

Per preparare i nostri Ravioli neri alla bisque con favette e pomodorini, dobbiamo iniziare col preparare la base del condimento. In un saltapasta mettiamo un cucchiaio d’olio unitamente alla cipolla tritata finemente e facciamola stufare a fiamma dolce. Nel frattempo, tuffiamo le favette appena sgusciate in acqua bollente salata e facciamole sbollentare per 10-15′. Appena pronte, trasferiamole sul saltapasta e facciamole insaporire per un paio di minuti.

Tagliamo i pomodorini in quattro ed uniamoli al condimento, regoliamo di sale e facciamo cuocere per 5′ aggiungendo, se necessario, un po’ d’acqua di cottura delle fave che avremo tenuto da parte sul fuoco. Stendiamo la pasta molto sottile (se riusciamo con uno spessore massimo di 1 mm), adagiamoci sopra i cubetti di bisque congelata appena usciti dal freezer quindi richiudiamo la pasta su se stessa sigillandola per bene e facendola aderire perfettamente ai cubetti di bisque.

Tagliamo la pasta ricavando delle mezze lune quindi tuffiamola immediatamente nell’acqua di cottura delle fave. Trascorsi un paio di minuti i ravioli dovrebbero essere cotti ed iniziare a risalire tutti a galla. Scoliamoli ed uniamoli al condimento. Saltiamo e facciamo insaporire per un paio di minuti aggiungendo un po’ di pepe macinato al momento poco prima di servire. Impiattiamo.

Consigli per la mise en place

Adagiamo al centro del piatto 4 mezzelune, cospargiamole con due cucchiai di condimento e completiamo con un filo d’olio a crudo.

Adesso provate voi a preparare questo piatto ed a farcelo vedere! Pubblicate le Vostre foto sulla nostra pagina Facebook o su Twitter ed Istagram utilizzando l’hashtag #casacostantino!

Buon appetito!!!!!

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *