Ciambelle – Donuts – ricetta classica

Ciambelle – Donuts – ricetta classica

Il vero esperto di Ciambelle – Donuts è sicuramente Homer Simpson e solo a lui spetterebbe il giudizio finale sul gusto di questo dolce…ma se pensate che prepararle in casa sia un’impresa, sicuramente non avete provato questa ricetta. Salate, dolci, glassate, ricoperte di golosa crema spalmabile insomma, è possibile gustarle in infiniti modi, sta a voi decidere cosa abbinare a questo “buco col sapore attorno“. Vediamo cosa ci occorre.

Ingredienti per 4 persone

 

410 gr di farina
50 gr di burro a temperatura ambiente
75 gr di zucchero
½ bustina di lievito in polvere per salati
1 cucchiaino di sale
2 uova
½ bicchiere di latte tiepido

Procedimento

Per preparare le nostre Ciambelle – Donuts con ricetta classica, basterà mettere nell’impastatrice o nel robot da cucina, prima tutti gli ingredienti secchi e poi tutti i liquidi avendo cura di tagliare il burro in tocchetti. Facciamo andare il nostro elettrodomestico fino a quando tutti gli ingredienti non si saranno ben amalgamati fra di loro, quindi spostiamo l’impasto su di una spianatoia e continuiamo a lavorarlo a mano. Ottenuto un impasto liscio ed elastico, poniamolo in una boule capiente coperta con della pellicola e lasciamo che lieviti fino a raddoppiare di volume, ci vorranno circa 2 ore.

Raggiunto il volume desiderato, riprendiamo l’impasto e rilavoriamolo effettuando delle pieghe a libro in modo da trattenere quanta più aria possibile all’interno quindi riposizioniamolo all’interno della boule, copriamo sempre con della pellicola e lasciamolo lievitare ancora per 2 ore circa (sempre fino al raddoppio del suo volume). Ottenuto il risultato prefissato, prendiamo per l’ultima volta l’impasto e procediamo con l’effettuare diverse pieghe a libro ed a dare una forma cilindrica al panetto.

Tagliamo dei dischi di circa 3 cm di spessore quindi allarghiamoli leggermente e con l’aiuto di due coppapasta, diamo forma alle nostre Ciambelle – Donuts quindi adagiamole su una placca rivestita di carta forno, e spennelliamone la superficie con del latte in modo che l’impasto non si secchi. Lasciamo che le Ciambelle – Donuts lievitino per l’ultima volta per circa un’ora.

Trascorso questo ultimo tempo di lievitazione, abbiamo due strade da poter seguire per la cottura delle nostre squisite Ciambelle – Donuts:

  • Cottura in forno (versione light)
  • Frittura (versione classica)

Nella sezione dedicata ai consigli, troverete i dettagli per le diverse tipologie di cottura.

Consigli

Come dicevamo, abbiamo due possibili tipologie di cottura delle Ciambelle – Donuts, forno o frittura. Nel caso della versione più light, mettiamo le placche in forno quindi accendiamolo a 180° e lasciamo che cuociano per 10′ circa (regolatevi in base ai vostri gusti per il gradi di croccantezza). Se, invece, opterete per la cottura classica, fate friggere le ciambelle in abbondante olio di semi caldo per 2-3′ per lato (anche in questo caso regolatevi in base ai vostri gusti) quindi adagiamo le Ciambelle – Donuts su della carta assorbente in modo da togliere l’eccesso di olio.

E’ il momento di condire le Ciambelle! Sbizzarritevi pure! Semplice zucchero semolato subito dopo la frittura farà felici i vostri bambini come anche le creme spalmabili sulla sola superficie accompagnate da granelle o scorzette di agrumi insomma, lasciatevi ispirare dal momento!

Adesso provate voi a preparare questo piatto ed a farcelo vedere! Pubblicate le Vostre foto sulla nostra pagina Facebook o su Twitter ed Istagram utilizzando l’hashtag #casacostantino!

Buon appetito!!!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *