Insalata gamberoni, feta, ciliegie e polpo

Insalata gamberoni, feta, ciliegie e polpo

Insalata gamberoni, feta, ciliegie e polpo

Le ciliegie sono il frutto principe del periodo estivo tanto che, come ben sappiamo, una tira l’altra…Con l’estate, però, il caldo è asfissiante e per dare una mano al nostro corpo occorre mangiare piatti completi freschi e leggeri. L’ideale è sempre quello di mangiare frutta e verdura ma, è possibile non rinunciare al gusto pur mantenedo questa regola come mantra estivo? La risposta è…certo che si! Possiamo addirittura unire la frutta e la verdura e preparare un’insalata super colorata e golosa. Pochi ingredienti ma ben pensati faranno di questo piatto una vera e propria prelibatezza estiva.

Vediamo i semplici passaggi da seguire.

 

Ingredienti per 4 persone

 

300 gr di ciliegie
150 gr di Feta Greca
1 Cipolla di Tropea
20 gamberoni
1 polpo
200 gr di songino
1 limone
Olio d’oliva e.v.o.
1 spicchio d’aglio
1 rametto di rosmarino
Prezzemolo
fresco
1 cucchiaino di miele
Sale e pepe q.b.

 

Procedimento

Iniziamo la preparazione della nostra Insalata gamberoni, feta, ciliegie e polpo pulendo i gamberoni. Eliminiamo le teste (e conserviamole per usi futuri) quindi liberiamoli dal carapace e dal budelinno incidendoli lungo la coda. In una boule prepariamo la marinatura unendo prezzemolo, rosmarino, lo spicchio d’aglio tagliato a fettine sottili, 4 fettime di limone, sale, pepe, un cucchiaio d’olio ed uno di succo di limone ed un po’ di maggiorana. Uniamo le code di gamberone e mescoliamo per bene in modo che la marinatura si distribuisca uniformemente. Copriamo e mettiamo in frigo per un paio d’ore.

Mettiamo sul fuoco una pentola piena d’acqua e portiamo ad ebollizione quindi saliamo e mettiamo a cuocere il polpo (immegiamolo tre volte prima di lasciarlo andare in acqua) coprendo, portando la fiamma al minino e per 20′ per ogni Kg di prodotto. Quando cotto, togliamolo dalla pentola e lasciamo che si intiepidisca prima di tagliarlo. Preleviamo i tentacoli e mettiamoli da parte. Prepariamo il condimento dell’insalata, una cremosa e vellutata maionese di ciliegie. In un boccale mettiamo quattro cucchiai d’olio, un pizzico di sale, il cucchiaino di miele, 10 ciliegie denocciolate ed un cucchiaio di succo di limone. Col mixer ad immersione iniziamo ad emulsionare fino a quando la nostra maionese non risulterà liscia, vellutata e cremosa quindi mettiamola da parte.

Denoccioliamo le restanti ciliegie ed uniamole alla Feta che provvederemo a sbriciolare a mano. Condiamo con un filo d’olio, un pizzico di sale, pepe e mescoliamo. Tagliamo mezza cipolla di Tropea a strisce ed uniamola alla base della nostra insalata quindi mescoliamo per bene e mettiamo da parte. Tiriamo fuori dal frigo i gamberoni quindi veliamo una padella con un filo d’olio e scottiamo i gamberoni per 1-2′ per lato a secondo della loro dimensione.

Quando avranno preso colore, mettiamoli da parte. Passiamo i tentacoli del polpo nella marinatura avanzata quindi scottiamoli in padella per un paio di minuti per lato. Mettiamo anche questi da parte e prepariamoci a comporre la nostra insalata.

 

Consigli per la mise en place

Per impiattare la nostra freschissima Insalata gamberoni, feta, ciliegie e polpo abbiamo scelto un bel piatto color mare per riciamare la presenza dei gamberoni e del polpo.
Iniziamo col mettere delle foglie di songino alla base del piatto quindi adagiamoci sopra i gamberoni ed i tentacoli decoriamo, quindi con qualche altra foglia di songino e continuiamo col mix di ciliegie, feta e cipolla di Tropea. Condiamo e completiamo con qualche goccia di maionese di ciliegia.

Adesso provate voi a preparare questo piatto ed a farcelo vedere! Pubblicate le Vostre foto sulla nostra pagina Facebook o su Twitter ed Istagram utilizzando l’hashtag #casacostantino!

Buon appetito!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.