Plumcake di patate

Plumcake di patatePlumcake di patate

Siete in cerca di un’idea per un secondo semplice ma gustoso? Ecco la risposta che fa per voi. Un Plumcake di patate, versione salata del più famoso dolce a tutti noto, preparato con pochi ingredienti ma buoni, perfetti per tutta la famiglia e che non faranno storcere il naso ai bambini. Perfetto anche come piatto unico, completo e ricco, insomma tutto da gustare. Vediamo cosa ci serve per preparare questo piatto.

Ingredienti per 4 persone

 

1 Kg di patate
70 gr di Parmigiano grattugiato
4 cucchiai di pangrattato
2 uova
300 gr di provola delle Madonie affumicata
200 gr di prosciutto cotto
1 noce di burro
Sale, pepe e noce moscata q.b.

Procedimento

Per preparare il nostro Plumcake di patate, dobbiamo iniziare col lessare le patate. Quando pronte, peliamole e mettiamole in boule quindi schiacciamole con uno schiacciapatate ed aspettiamo che si freddino. Quando saranno fredde, aggiungiamo le uova, il formaggio e 3 cucchiai di pangrattato. Amalgamiamo per bene gli ingredienti fino a quando non avremo ottenuto un composto omogeneo.

Aggiungiamo le spezie ed incorporiamole all’impasto. Stendiamo le patate su di un foglio di carta forno e, con l’aiuto di una spatola, diamogli una forma rettangolare dello spessore di circa 1 cm. Adagiamoci sopra il prosciutto fino a riempire tutta la superficie.

Tagliamo il formaggio a fette ed adagiamole sopra il prosciutto. Aiutandoci con la carta forno, iniziamo ad arrotolare su se stesso il nostro Plumcake di patate dal lato più corto.

Avvolgiamo il Plumcake di patate nella carta forno ed adagiamolo in uno stampo quindi mettiamolo in frigo a riposare ed a compattarsi per circa un’ora. Preriscaldiamo il forno a 180° quindi tiriamo fuori il nostro Plumcake di patate dal frigo. Apriamo la carta forno sulla superficie, cospargiamola col cucchiaio di pangrattato rimasto e completiamo con qualche fiocco di burro. Inforniamo per 30′. Per una superficie più croccante, grilliamo per 3-4′ prima di sfornare. Quando pronto, aspettiamo che il Plumcake di patate si intiepidisca prima di sformarlo.

Consigli per la mise en place

Serviamo il nostro Plumcake di patate su di un piatto rettangolare di ardesia così da esaltarne i colori. Unica accortezza da tenere ben a mente, è che più freddo sarà il Pluncake, più facile sarà da maneggiare e da tagliare quindi, lasciamo che si freddi in modo che si compatti altrimenti, appena proveremo a sformarlo o a tagliarlo, avremo uno spiacevole effetto purè.

 

Parola al Dietista

Abbiamo fatto analizzare la nostra ricetta al Dott. Francesco Romeo che ci ha invio la composizione bromatologica del piatto. Avendo fatto riferimento ad una ricetta per 4 persone, ci ha indicato sia gli apporti calorici e nutrizionali di ¼ di ricetta (438 gr) che per 100 gr. Il Dott. Romeo ci fa notare che il piatto va classificato come piatto unico dato che in una porzione sono presenti tutti e tre i macronutrienti (carboidrati, proteine e grassi).

Analisi:

Categoria: Cereali e Derivati

 

Ingredienti per 438 g di sformato di patate

Patate 250 g
Parmigiano grattugiato 18 g
Pangrattato 10 g
Uova di gallina – intero 30 g
Caciotta affumicata 75 g
Prosciutto cotto 50 g
Burro 5 g

Componenti bromatologici per 438 grammi (x 438) e 100 grammi (x 100) di ricetta

 Componente  U.M.  x 438  x 100   Componente U.M. x 438  x 100
Energia kcal 776 177   Alcool g 0,00 0,00
Proteine g 44,28 10,11   Lipidi g 44,01 10,05
Carboidrati disponibili g 53,70 12,26   Glucidi solubili g 2,61 0,60
Fibra totale g 4,34 0,99   Colesterolo mg 238,50 54,45
Saturi totali g 22,74 5,19   Calcio mg 656,47 149,88
Sodio mg 914,49 208,79   Potassio mg 1.726,72 394,23
Fosforo mg 828,40 189,13   Ferro mg 3,09 0,70
Magnesio mg 112,15 25,61   Zinco mg 7,39 1,69
Rame mg 0,70 0,16   Selenio mcg 12,43 2,84
Fenilalanina mg 2.022,06 461,66   Indice Glicemico   51,78 51,78
Carico glicemico   27,23 6,22   Carboidrati per I.G. g 52,59 12,01
Zolfo mg 270,96 61,86   Total ORAC µmolT E 2648 605

Ringraziamo il Dott. Francesco per l’analisi e vi ricordiamo che, per qualsiasi informazione, potrete contattarlo a questo indirizzo mail.

Adesso provate voi a preparare questo piatto ed a farcelo vedere! Pubblicate le Vostre foto sulla nostra pagina Facebook o su Twitter ed Istagram utilizzando l’hashtag #casacostantino!

Buon appetito!!!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *